Categoria: Editoriale

Pallavolocavenago.it

È online il nuovo sito internet della Pallavolo Cavenago che da oggi ha una nuova veste grafica, più moderna e più accattivante.
Oltre ai contenuti già presenti, verranno implementate nelle prossime settimane, tutte le informazioni sulle squadre e sugli atleti.
Dalla prossima stagione si potranno consultare risultati, classifiche, resoconti delle partite e le schede personali delle giocatrici per tutte le formazioni, oltre ad avere mappe, indirizzi e orari di tutte le palestre dove le nostre squadre andranno a giocare.

Regionali PGS – prima parte –

I sedicesimi di finale sono iniziati per le nostre due squadre che si sono qualificate dopo un ottimo campionato invernale: U13 e MISTA.

Sorteggio molto ostico per le “nanette” che hanno pescato niente popo di meno che…le campionesse regionali in carica; ma nonostante ciò e nonostante la doppia sconfitta per 5-0 si sono visti impegno e voglia di provarci. Brave ragazze e sarà per il prossimo campionato primaverile.
E i “meno giovani” della MISTA ??? Dopo la prima partita in casa vinta per 3-2 sono ora pronte per affrontare il ritorno e cercare così di andare avanti e tenere alto i colori della Pallavolo Cavenago…Forza Ragazze / Ragazzi !!!

PGS Invernale…

Si sono conclusi i gironi provinciali PGS delle categorie U13 – U16 e MISTA che hanno visto i colori nero-verdi della Pallavolo Cavenago togliersi delle belle soddisfazioni.

Ottimo crescendo da parte delle giovani, per la loro categoria, ragazze della U16 e fantastico secondo posto nel girone delle “ nanette ” della U13 che hanno così staccato il pass per la fase Regionale.

Il tutto senza dimenticare la MISTA che con un primo posto anch’essa ci rappresenterà nella fase finale del campionato invernale.

COMPLIMENTI A TUTTE E TUTTI…ora avanti senza paura !!!

Scegliere di fare Sport…

Scegliere di far praticare uno sport agonistico ai propri figli è una delle decisioni più altruistiche e masochistiche che un genitore può compiere.
Dovrete portarlo all’allenamento, a tutte le ore, nei giorni di festa e rientrando prima dalle vacanze. Dovrete spendere soldi, e spenderne ancora e ancora, per cose che sembrano del tutto futili. Dovrete portarlo in trasferta, aspettare ore guardando uno sport che magari non vi piace. Dovrete vederlo stanco, che non ce la fa più, che non riesce a gestire compiti, catechismo, amici e sport.
Dovrete vederlo piangere perché è stanco, piangere perché perde, piangere perché l’insegnante non è soddisfatto, piangere perché il sabato sera i suoi amici escono e lui si prepara per la partita dell’indomani.
Dovrete vederlo “sbagliare” perché metterà lo sport prima di tutto il resto, perché sceglierà di mollare la fidanzata “perfetta” per voi perché lei non lo supporta, prenderà 108 invece che 110 all’università. E quando andrà fuori di casa i weekend, invece che trascorrerli con voi, li trascorrerà con i suoi compagni di squadra.
E dovrete litigare. Ma ormai è nel tunnel dello sport agonistico. Ormai ha perso di vista le priorità secondo voi.
Ma provate a vedere se il sorriso del suo amichetto terminata una partita alla PlayStation, è lo stesso di quando un atleta termina un allenamento.
Provate a vedere se le amicizie che lega in giro sono sincere tanto quanto quelle legate in spogliatoio.
Provate a chiedergli se è meglio perdere una gara o non parteciparvi.
Provate a guardare le analisi del sangue di uno sportivo agonista e di un bambino che non esce di casa… Vedrete che il cortisolo non fa poi così male!
Ricordatevi che un atleta si ricorda SEMPRE se a bordo campo, ad aspettarlo dopo aver perso l’ennesima gara, ci sono la sua mamma e il suo papà.
Ricordatevi che un atleta, per quanto piccolo, è cosciente degli sforzi che vengono fatti dai genitori, dagli amici, dagli allenatori, dai dirigenti.
Ricordatevi che piangerà quando non riuscirà a finire di studiare per il giorno dopo in 4ª elementare, ma che tutto ciò lo aiuterà a organizzarsi e finire l’università.
Ma soprattutto ricordate che state dando a vostro figlio la possibilità di provare una gamma di emozioni che altrimenti non potrebbe neppure immaginare.
Chiedetegli di spiegare cosa vuol dire essere emozionati, felici, impauriti, determinati, delusi, riconoscenti, soddisfatti, te lo saprà dire.
Chiedetegli se per la delusione di un allenamento andato male, vale la pena di mollare lo sport o è il pretesto per tornare il prima possibile e provarci ancora, e ancora, e ancora. Finché la delusione diverrà soddisfazione.
Provate.

FESTA DI PRESENTAZIONE…UN BEL SUCCESSO !!!

Festa di Presentazione della nuova stagione della Pallavolo Cavenago…Ebbene si, nonostante la concomitanza con il GP F1 a Monza, le feste a Bellusco, a Roncello e a Caponago…l’affluenza alla presentazione che si è tenuta presso il Chiosco Arcobaleno è stato proprio un BEL SUCCESSO !!!

Dopo l’apertura del nostro “goliardico” Presidente e l’augurio del Primo Cittadino in carica, si è passati alla presentazione dello Staff Tecnico e la foto con tutte le atlete presenti…poi musica, pizza hanno rallegrato la serata.

Da oggi si aprono le sessioni di allenamento di tutte le Under e a partire da martedì 17 settembre sarà la volta del Mini Volley e del Primo Volley con la grande novità della psicomotricità.

Insomma come si è già potuto notare tante belle novità ci aspettano in questa stagione 2019-20.

Ornago…arriviamo!!!

Eccoci qua, non ancora tutti tornati dalle vacanze ma con alcune novità per la prossima stagione, quella che vi raccontiamo oggi è l’ultima in ordine cronologico ma la prima ad essere comunicata.
Con delibera del 16/08/2019 siamo ufficialmente affiliati all’Albo delle associazioni del Comune di Ornago.
Questo non vuol dire che emigreremo da Cavenago, ma che nasce un progetto ambizioso con la collaborazione delle istituzioni di Ornago che dovrà portare alla creazione di una vera e propria sezione Ornaghese con un proprio nome e proprie squadre nei prossimi anni.
Ad oggi avremo la possibilità di utilizzare degli spazi palestre per le nostre squadre, a breve verranno decise le modalità di utilizzo dal nostro staff tecnico che verrà presentato a tutti nei prossimi giorni.
Un ringraziamento particolare va alla giunta di Ornago per la disponibilità ad iniziare questo percorso.
ASD Cavenago Dream Volley

BUONE VACANZE !!!

L’estate è iniziata ed il mese di giugno è quasi giunto al termine e con esso anche gli ultimi allenamenti delle nostre ragazze,  non ultime coloro che hanno partecipato al City Camp organizzato dalla VERO Volley che si è tenuto presso il PalaCandy di Monza.

Una settimana all’insegna della pallavolo ma soprattutto dell’amicizia che sempre più forte si è instaurata durante questa stagione in tutte le atlete della Pallavolo Cavenago a dimostrazione anche dell’ottimo lavoro svolto dagli allenatori, dai dirigenti, dal direttivo e da tutti i genitori che hanno partecipato attivamente nel ricoprire ruoli chiave come arbitro o refertista e/o nel supportare non solo le proprie figlie ma bensì la SQUADRA.

Complimenti e BUONE VACANZE all’insegna del divertimento e del relax …pronte poi ad una nuova e sempre più ricca stagione di grandi EMOZIONI.

Il Direttivo.

Under 12: MAI MOLLARE!

Concludere la stagione agonistica con le nostre “nanette” in lacrime per la gioia di aver conquistato un trofeo per la Pallavolo Cavenago è simbolo di grande orgoglio per tutti quanti coloro che fanno parte di questa Società, che l’hanno sostenuta e continueranno a farlo.

La stagione delle “nanette” è iniziata in salita perché hanno dovuto affrontare una categoria superiore a livello di età anagrafica (U13), ma questo ha insegnato loro a non mollare MAI e ai genitori, che ci si può divertire anche senza vittorie, basta vedere la gioia negli occhi delle proprie figlie.

La primavera invece  ha portato la luce…e nella giusta categoria (U12) le “nanette” sono riuscite ad inanellare una serie di vittorie, soprattutto in casa, che hanno dimostrato a tutti quanto di buono fatto dalle atlete e dalle loro allenatrici (Valentina ed Elena).

Come si è conclusa poi la stagione…beh…con un torneo impegnativo (organizzato dagli amici del CGB Brugherio) durato un mese e che è culminato con le finali di domenica 2

giugno dove in quel di Brugherio le “nanette” hanno portato a casa una COPPA carica di EMOZIONI e lacrime di gioia…

Ovviamente più delle parole, sono le immagini che parlano e che possono raccontare a tutti voi quanto di BELLO è stato fatto dalle atlete e da tutta la…PALLAVOLO CAVENAGO.

Ora possiamo dirlo…siamo una BELLA e GRANDE FAMIGLIA !!!

 

E di nuovo sul Chiosco …

Un’altra testata ci fa onore sottolineando l’impegno che l’Associazione sta investendo per offrire un servizio concreto alla cittadinanza cavenaghese, non da meno è lo spirito di appartenenza e partecipazione delle nostre atlete!

Nuove AVVENTURE

 

Non serve aggiungere molto a quanto pubblicato stamane su Il Cittadino, si tratta di una nuova avventura che vede protagonista l’Associazione e il suo staff, con il pieno coinvolgimento delle atlete. Così si è espresso qualche giorno fa il nostro Presidente:

Anche quest’anno ne abbiamo combinata una delle nostre…
Nel 2018 ci siamo lanciati nell’organizazione del primo Volley Fest, e proprio mentre fervono i preparativi per il secondo, che si terrà dal 14 al 16 di giugno, con molte novità che presenteremo man mano si avvicinerà la data dell’evento, abbiamo deciso di intraprendere una nuova avventura … Sicuramente molto più impegnativa.
Nei prossimi giorni riaprirà il chiosco del parco gestito interamente dalla Pallavolo Cavenago, anzi per la precisione gestito dalle nostre ragazze.
Questa sfida ha una valenza maggiore rispetto a quanto fatto un anno fa.
Mentre il Volley Fest è stato pensato per mantenere viva e supportare i costi delle attività che vengono svolte durante la stagione sportiva, questa nuova attività è stata pensata per dare la possibilità alle nostre atlete di iniziare a conoscere il mondo del lavoro, oltre ad essere un po’ più indipendenti economicamente.
Per tutto questo dobbiamo ringraziare chi ci ha dato la possibilità di realizzare questa nuova sfida e soprattutto le nostre ragazze che hanno accettato con entusiasmo di partecipare a questa nuova avventura.

 

Carnevolley

E’ noto, e se stai leggendo questo articolo lo sai certamente anche tu, la Pallavolo è una disciplina sportiva basata sui fondamentali, chiamati così poichè rappresentano il bagaglio tecnico che ogni atleta dovrebbe avere.

Ci sono altri fondamentali meno tecnici ma altrettanto importanti che, in particolar modo nella disciplina della pallavolo, favoriscono il successo della squadra: parlo di divertimento, di aggregazione, di gruppo, di squadra, di appartenenza, di legame.
L’associazione Pallavolo Cavenago Dream Volley ha fatto propri questi principi, e l’ha messo nero su bianco nella pagina di presentazione del sito che la rappresenta in rete:

Diamo grande significato all’obiettivo agonistico e ai risultati, ma la nostra priorità verte allo stare bene insieme, all’accrescere quello spirito di gruppo, di squadra, che solo la pratica della pallavolo e di poche altre discipline sportive sono in grado di fare.

Nel tardo pomeriggio del carnevalesco sabato grasso la nostra formazione Under14 ha affrontato la formazione del Cernusco Sunrise Marine, una partita faticosa, con le nostre ragazze che, non in formissima, hanno arrancato per quasi l’intera durata dell’incontro. Ne siamo usciti sconfitti.

Vorrei innanzitutto spendere due parole in merito al concetto di squadra, di appartenenza e di responsabilità che ha portato in campo 23 ragazzine adolescenti (11 della nostra formazione, 12 di quella avversaria) nel pomeriggio di carnevale, costringendole ad abbandonare, sul più bello, amici, sfilate e festicciole varie: ne sono personalmente colpito, e ritengo che l’atteggiamento e la determinazione dimostrati meritino tutta la nostra stima.
Era carnevale, e si sono presentate in campo con le calze spaiate, tutte con i codini e con delle simpatiche lentiggini dipinte in volto, a voler rappresentare “Pippi Calze Lunghe”.
La partita è andata come è andata, ma il dopo partita è stato davvero bello, un altro momento di aggregazione per rinforzare quei principi, sani, di cui tanto andiamo orgogliosi nella nostra Associazione.

Open Day per la stagione sportiva 2019/2020

Ebbene si! Abbiamo trovato il tempo e il modo di organizzare anche gli Open Days per dare la possibilità alle ragazze cavenaghesi (e non) che ancora non militano in una squadra dell’Associazione Pallavolo Cavenago Dream Volley di venire a trovarci e fare una prova!

Ecco il manifesto degli incontri:

 

 

Che aspetti? Vieni a provare la Pallavolo, assaggia la sensazione di far parte di una squadra e di esprimerti in tutto il tuo talento in quegli 81 metri quadrati … e fallo da noi: l’Associazione Sportiva Dilettantistica più trendy del momento!

TI ASPETTIAMO con la palla in mano e la rete montata …

 

Festa delle donne

la prima Giornata Nazionale della Donna fu festeggiata nel 1909, negli Stati Uniti.

In Italia, 110 anni dopo, in una remota palestra sita nel profondo sud della Brianza, in occasione di un volley match tra due formazioni di prima divisione, noi, dell’Associazione Pallavolo Cavenago Dream Volley, abbiamo festeggiato le ragazze della nostra e dell’avversaria formazione così:

Gli auguri sono naturalmente estesi a tutte le donne che partecipano attivamente alla vita associativa, a tutte le giovani atlete che sudano nelle nostre palestre, e, più in generale, a tutte le donne del mondo.

La dirigenza.